Fieldwire rende dieci volte più veloce il lavoro del general contractor italiano Techbau

HeadshotTara Callinan  •  

Techbau in sintesi

  • Dipendenti: 122
  • Progetti: 87
  • Settori in cui opera: residenziale, terziario, industriale, energie rinnovabili
  • Metri quadri costruiti in totale: 2.397.455
  • Volume d’affari annuo: 350 milioni di euro

Techbau è un general contractor con sede in Italia che ha realizzato diversi hub prefabbricati per la logistica sia in Italia e che in giro per l’Europa, lavorando anche per imprese importanti come Amazon.

Mario Buscaini, direttore tecnico dell’azienda, spiega che la missione quotidiana di Techbau è migliorare i flussi di lavoro interni e standardizzare le procedure a vantaggio di clienti del calibro di Amazon. Fino a poco tempo fa, tuttavia, l’azienda non disponeva di un software per cantieri che consentisse al direttore tecnico di lavorare al massimo dell’efficacia e dell’efficienza.

Prima di Fieldwire

Il direttore tecnico Mario Buscaini, per impostare i progetti dei prefabbricati, faceva affidamento soprattutto ai fogli di calcolo Excel e un’applicazione di gestione dei cantieri, il che si traduceva in ore e ore di lavoro manuale in ufficio. Mario ritiene che l’applicazione che prima utilizzavano in azienda fosse più adatta a progetti di grandi dimensioni, il che poneva non pochi ostacoli quando si trattava di impostare progetti su scala minore.

“Al contrario, Fieldwire è adatta per progetti di valore compreso tra i 2 e i 100 milioni di euro.”

Mario Buscaini, Direttore Tecnico, Techbau

Inoltre, anche la comunicazione era un problema, per condividere un aggiornamento o un file di progetto, si doveva accedere al server interno di Techbau, che consentiva solamente la comunicazione peer-to-peer. La conseguenza era la mancanza di trasparenza nelle comunicazioni tra i reparti dell’azienda e le varie parti interessate.

Stanco della scomodità di queste procedure e di tutte le difficoltà che ne derivavano, Mario ha deciso di mettersi al lavoro insieme ai diversi team interni per individuare soluzioni software per cantieri in grado di migliorare la trasparenza e snellire l’impostazione dei progetti: ed è così che ha scoperto Fieldwire.

“Parallelamente all’adozione di Fieldwire, abbiamo investito per fornire tablet a tutti i site manager, per permettergli di accedere immediatamente a tutti i documenti di progetto e svolgere i sopralluoghi con più efficienza.”

Mario Buscaini, Direttore Tecnico, Techbau

“Quando ora carico un documento su Fieldwire, questo diventa immediatamente visibile a tutti i site manager. I vantaggi di avere uno spazio condiviso sono evidenti a tutti”, conclude Mario.

Con Fieldwire

Oltre a migliorare la trasparenza e la comunicazione, Fieldwire garantisce una qualità costante da un progetto all’altro. Prima di Fieldwire, i site manager responsabili del controllo qualità documentavano i problemi servendosi di fogli di calcolo Excel. Com’è facile immaginare, questo metodo era tedioso, portava via tantissimo tempo e aveva peraltro evidenti limiti: per fornire a un cliente la prova dell’avvenuta risoluzione di un problema in un progetto ormai concluso da tempo, Techbau era costretta a faticose ricerche tra decine e decine di fogli di calcolo. Ora tutto viene conservato in Fieldwire, dove rimane facilmente accessibile per qualsiasi necessità futura.

“Fieldwire ci ha consentito di abbandonare Excel per il controllo qualità e ora siamo dieci volte più rapidi.”

Mario Buscaini, Direttore Tecnico, Techbau

Durante i sopralluoghi per il controllo qualità, i site manager possono annotare al volo i problemi con le attività Fieldwire, creare checklist per standardizzare i sopralluoghi e allegare foto per documentare lo stato di avanzamento dei lavori: il tutto in modo semplice, da smartphone o tablet. Non sorprende quindi che Mario possa affermare che ora riescono a lavorare dieci volte più rapidamente in cantiere.

Il verdetto

Techbau usa al momento Fieldwire per gestire 15 progetti di prefabbricati e i feedback ricevuti finora dai site manager sono più che positivi. “Abbiamo svolto un sondaggio interno e il 100% dei partecipanti si è detto soddisfatto dell’app”, spiega Mario, che aggiunge: “nel complesso, Fieldwire assicura buone prestazioni, ha un costo accessibile ed è semplice da usare, il che invoglia i collaboratori a utilizzare il software aziendale”.

“In meno di tre mesi dalla sua adozione, la piattaforma contava già 30 utenti senza che vi fosse stata alcuna formazione ufficiale.”

Mario Buscaini, Direttore Tecnico, Techbau

__Vuoi scoprire come Fieldwire può semplificare e snellire i tuoi flussi di lavoro? Richiedi subito una dimostrazione.

Inizia ora

Software di gestione delle costruzioni

Oltre 1.000.000 di progetti nel mondo

Powering general contractors, owners, and subcontractors
Graham UK
EllisDon
Clark Construction
Built
Power Design
Brookfield
Cougnaud
Webcor
Johnson Controls
Morguard
NGE
Sutter Health
Colt Builders
Speller Metcalfe
Graham